Viaggiare può essere un vero e proprio divoratore di soldi. Dalle tariffe dei taxi alle tasse aeree, fino all’alloggio e al cibo, le vacanze possono mettere a dura prova il tuo portafoglio.

Ma ci sono modi per risparmiare, pur vivendo la vacanza di una vita. Tratteremo alcuni suggerimenti e trucchi che possono aiutarti a evitare di attingere troppo al tuo salvadanaio.

Viaggiare può essere un grande divoratore di soldi con tutto, dalle tariffe dei taxi alle tasse di volo e alle tasse aeroportuali. Ma un po’ di pianificazione anticipata può ridurre al minimo queste spese.

Quando si tratta di voli, assicurati di controllare siti web come Skyscanner, Momondo e Google Flights per le offerte. Spesso ti mostreranno le migliori offerte confrontando i prezzi di più compagnie aeree e possono avvisarti di date più economiche o rotte alternative.

Puoi anche abbattere il costo delle vacanze prenotando un pacchetto All Inclusive. Anche se questi tendono ad essere più costosi in anticipo, includeranno tre pasti al giorno e bevande, quindi avrai meno da spendere una volta arrivato.

Anche l’utilizzo di app che ti aiutano a risparmiare su cibo e bevande sarà utile. App come Foursquare e Pocketguide ti consentono di trovare bar, caffè e ristoranti valutati dalla gente del posto e da altri utenti. Questo può essere un ottimo modo per evitare trappole per turisti troppo costose e immergerti nella tua destinazione di vacanza.

Soggiorna in luoghi senza bambini

Avere figli può essere divertente, ma sicuramente può cambiare l’atmosfera di una vacanza. Per coloro che non hanno figli (o addirittura non li vogliono), ci sono molte destinazioni per le vacanze senza bambini tra cui scegliere.

I resort per soli adulti stanno crescendo in popolarità e non sono solo DINKS a controllarli. Molti genitori pianificano deliberatamente le vacanze senza i loro figli espressamente in modo che possano godersi attività da adulti come leggere un libro in spiaggia senza essere distratti dal bambino rumoroso di qualcun altro!

Scaricare app come Foursquare e Pocketguide può essere ottimo per trovare bar, ristoranti e attrazioni adatti a persone senza bambini. E ricordati di preparare un picnic quando esci in modo da poter risparmiare su pasti e spuntini costosi pur avendo la libertà di fermarti e goderti panorami mozzafiato, graziose piazze o le spiagge più belle! Puoi anche risparmiare sui costi di viaggio portando il tuo alcol!

Prepara un picnic

Uscire e godersi le attrazioni della tua destinazione non deve coinvolgere i ristoranti. Mangiare fuori mentre si è in vacanza è costoso e consuma rapidamente il budget delle vacanze.

Quando pianifichi il tuo picnic, cerca cibo facile da trasportare e mangia senza molta preparazione. Panini, insalate, patatine e cibi adatti alle dita come frutta e yogurt funzioneranno bene.

Assicurati di mettere in valigia uno o due sacchi grandi per la spazzatura e pulisci quando il pasto è finito. Anche un rotolo di carta assorbente e un disinfettante per le mani saranno utili, soprattutto se non hai accesso all’acqua corrente.

Un piccolo coltello pieghevole è una buona idea se stai servendo salumi e formaggi, oltre a un tagliere leggero, pinze per barbecue e un apribottiglie se stai cercando il vino. Inoltre, non dimenticare gli impacchi di ghiaccio per evitare che il cibo si sciolga o si riscaldi durante le ore che trascorrerai tra un boccone e l’altro.

Resta a casa

Se lavori sodo e risparmi, andare in vacanza non deve costare una fortuna. Ci sono molte app e trucchi che ti aiutano a viaggiare in modo più intelligente e a vivere comunque la vacanza di una vita.

Molte persone spendono molto per il cibo mentre sono in vacanza e l’acquisto di bevande mentre sei fuori può sommarsi rapidamente. Un ottimo consiglio che l’agente di viaggio di Nashville Erica James dà è quello di portare con sé il proprio alcol. Questo è particolarmente importante se si soggiorna in un luogo che non è all-inclusive.

Un altro buon consiglio è quello di mantenere segreti i tuoi piani per le vacanze. Mentre dovrai dirlo ai colleghi e ai familiari stretti, non c’è bisogno di dirlo al parrucchiere, al cassiere del tuo negozio di alimentari preferito e a ogni altra persona che ti chiede dove andrai in vacanza. Questo non solo ti aiuterà a tenere sotto controllo il tuo budget, ma renderà anche il tuo ritorno dalle vacanze ancora più speciale.